Skip to main content
Condividi:

VUOI AIUTARE I TUOI FIGLI A GUIDARE L’AZIENDA DI FAMIGLIA E PRESERVARNE IL PATRIMONIO?

“Ogni generazione rifonda l’azienda, certo sulla base di quanto le è stato trasmesso, ma rinnovandola per adeguarla al proprio tempo, o addirittura cambiandola totalmente.”

Alberto Falck

Lettera ai figli 1999

SEI PRONTO A PASSARE IL TESTIMONE?

Secondo gli ultimi dati dell’Osservatorio Aub quasi un’azienda su 5 sarà costretta ad affrontare il ricambio generazionale nei prossimi 5 anni. Ma tutte riusciranno a resistere?

Il processo di ricambio generazionale inizia quando i genitori acquisiscono la consapevolezza di voler trasmettere l’impresa ai figli o alle figlie.

La non più giovane età, un periodo di malattia, la crescita dei figli possono essere i fattori che stimolano l’imprenditore a pensare alla propria successione. Da quel momento inizia la pianificazione del cambiamento

LE 7 REGOLE PER UN BUON PASSAGGIO

  1. Distinguere l’impresa dalla famiglia
  2.  Applicare un sistema di governance moderno
  3. Valutare la «competenza» più dell’«appartenenza»
  4. Definire regole condivise per il cambiamento
  5. Prepararsi all’imprevisto:le condizioni patrimoniali
  6. Pianificare l’obiettivo ed il processo
  7. Coinvolgere «attori terzi»




    SOLO IL 15% DELLE AZIENDE ARRIVA ALLA TERZA GENERAZIONE

    Il 75% degli imprenditori non si è fatto affiancare da consulenti e/o esperti nella fase del passaggio generazionale.

    Il 74% ritiene utile partecipare congiuntamente al successore ad un momento formativo per meglio affrontare il passaggio generazionale.

    I MANAGER ESTERNI SONO NECESSARI PER LA SUCCESSIONE DEI TUOI FIGLI IN AZIENDA

    Il tessuto imprenditoriale italiano è formato per il 99,9% da imprese di piccola e media dimensione.

    In Italia le aziende familiari sono circa 784.000  

    pari ad oltre l’85% del totale aziende. 

    In Europa la situazione è analoga ma mentre il 66% delle aziende familiari italiane ha tutto il management composto da componenti della famiglia, in Francia il 26% in UK solo nel 10%.

    VUOI TUTELARE IL PATRIMONIO FAMILIARE?

    In Italia nel 1991 gli over 70 detenevano il 19,3 della ricchezza patrimoniale netta. Nel 2002 il 28,4%, oggi è salita al 34,2%.

    La ricchezza familiare netta delle famiglie anziane è cresciuta del 118% negli ultimi vent’anni.

    L’80% delle famiglie anziane possiede almeno una proprietà immobiliare.

    Quota di ricchezza degli over 70 

    Composizione della ricchezza in Italia

    Banche, clienti, fornitori e dipendenti non sanno cosa succederà a breve e quindi chiedono certezze per il futuro e garanzie.

    Hai pianificato tutto questo? Perché il segreto di una successione riuscita sta proprio qui. La successione è un processo da gestire, non un evento da subire. È fondamentale per assicurare la continuità e lo sviluppo dell’impresa stessa, ma anche per mantenere l’equilibrio e favorire lo sviluppo.

    CONTATTACI. ABBIAMO TANTE SOLUZIONI PER GARANTIRE IL PASSAGIO DELLA TUA AZIENDA E LA SUCCESSIONE DEL TUO PATRIMONIO. APPROFONDIAMO INSIEME

      Vi contatto per:

      L'informativa Privacy Policy al trattamento dei miei dati personali per finalità quali invio di informazioni di carattere promozionale e commerciale, a mezzo posta o telefono e/o mediante comunicazioni elettroniche quali e-mail, fax, messaggi del tipo Sms o Mms o con altri sistemi automatizzati in futuro implementati, relative a nuove offerte di prodotti o servizi proposti da FAVARA GEBBIA ADRAGNA ASSICURAZIONI S.N.C.