Skip to main content
Condividi:

IL TUO CONVIVENTE È LA TUA FAMIGLIA!

“Vivere insieme è un’arte, un cammino paziente, bello e affascinante. Non finisce quando vi siete conquistati l’un l’altro… Anzi, è proprio allora che inizia!”

Papa Francesco

COPPIE DI FATTO: UNA VITA INSIEME

Oggi sono molte le coppie, ognuna per motivi differenti, che scelgono di non siglare un contratto matrimoniale pur essendo una coppia convivente.

In una situazione del genere ad oggi esistono dei vuoti normativi per la tutela patrimoniale che può rendere complessa la gestione dei beni e delle successioni. 

Nel Codice Civile i conviventi devono impegnarsi moralmente alla comprensione e al rispetto reciproco e materialmente a soddisfare le reciproche esigenze economiche. La convivenza di fatto non è perciò una convivenza occasionale e senza interesse, ma non ha nessuna formalizzazione come vi è per le unioni civili o per un matrimonio. 

COME TUTELARE IL FUTURO DELLA PERSONA CHE AMI?

C’è la possibilità di stilare un documento legale per sancire e disciplinare i rapporti patrimoniali tra le coppie. Si tratta del contratto di convivenza, redatto e sottoscritto dalla coppia, è rivolto a regolare solo ed esclusivamente gli aspetti economici.

Il documento, firmato e autenticato, viene trasmesso al Comune di residenza ed iscritto nei registri anagrafici. Questa accortezza garantisce la coppia di fronte ad eventuali azioni legali da parte di terzi ma occorre sapere che nel contratto non è possibile decidere di destinare il lascito patrimoniale al partner in caso di decesso.

Si può poi ricorrere ad un Trust, uno strumento paragonabile a quello della comunione legale ma con la libertà di fissare autonomamente le relative regole di gestione dei beni conferiti in esso. Viene così anche garantita la tutela dei conviventi in caso di decesso, di temporanea o definitiva disabilità di un membro della coppia e nell’ipotesi in cui il rapporto abbia termine.

Altra possibilità è un testamento olografo o registrato presso un notaio in cui viene designata la quota disponibile, senza cioè intaccare la cosiddetta “quota legittima” che spetta agli eredi. In assenza di testamento e se nel contratto di convivenza non è stato costituito il trust, il partner è escluso dall’asse ereditario.

Se desideri fornire un sostegno economico futuro al tuo partner convivente, in caso di situazioni gravi e impreviste, esiste un’alternativa alla costituzione di un trust: una polizza vita. Un modo per far fronte alle evenienze più gravi, lasciando al beneficiario che hai scelto, indipendentemente dai legami di parentela, la somma che vorrai senza oneri successori né possibilità di pignoramento o sequestro.

I VANTAGGI DI UNA SOLUZIONE DEDICATA

  • Scegliere il capitale;
  • decidere la durata del contratto;
  • inserire garanzie aggiuntive;
  • detrarre la somma del premio annuale dalla dichiarazione.

CONTATTACI. ABBIAMO LA SOLUZIONE PIÙ VELOCE E SEMPLICE PER PRENDERTI CURA DEL FUTURO DEL TUO CONVIVENTE. APPROFONDIAMO INSIEME

    Vi contatto per:

    L'informativa Privacy Policy al trattamento dei miei dati personali per finalità quali invio di informazioni di carattere promozionale e commerciale, a mezzo posta o telefono e/o mediante comunicazioni elettroniche quali e-mail, fax, messaggi del tipo Sms o Mms o con altri sistemi automatizzati in futuro implementati, relative a nuove offerte di prodotti o servizi proposti da FAVARA GEBBIA ADRAGNA ASSICURAZIONI S.N.C.


    POST COLLEGATI

    TUTELA E PATRIMONIO
    27 Settembre 2023

    Calamità naturali: in Italia elevata esposizione ma scarsa tutela

    È allarmante la crescita degli eventi meteorologici estremi. Nell’ultimo decennio gli eventi meteorologici estremi in Italia, tra cui piogge intense, grandine e trombe d’aria, sono più che quadruplicati, passando da 348 eventi nel 2011 a 1.602 nel 2021. In totale, tra il 2013 e il…
    TUTELA E PATRIMONIO
    4 Giugno 2023

    6 Consigli per una casa a Prova di Ladro

    Le vacanze estive sono il momento ideale per liberarsi dallo stress accumulato, staccare dal lavoro e fare una pausa dalla frenesia della vita cittadina. È un periodo in cui si desidera un relax completo senza preoccupazioni. Che tu stia progettando…
    UN PERCORSO APERTO AL FUTUROPROGETTI E FUTUROIN EVIDENZA
    14 Aprile 2023

    Benessere della pelle: l’importanza della prevenzione

    Il benessere della pelle è un aspetto fondamentale della salute e della bellezza. Prendersi cura della pelle e prevenire i danni causati da fattori esterni, come il sole e l'inquinamento, è essenziale per mantenere una pelle sana, luminosa e giovane.
    PROGETTI E FUTUROIN EVIDENZA
    30 Marzo 2023

    Per le future mamme: tutto quello che c’è da sapere

    La gravidanza è un momento in cui i futuri genitori vengono bombardati da un'enorme quantità di informazioni: si trovano consigli da molte fonti, tra cui libri, riviste, siti web, forum ed esperti di ogni tipo. Questa sovrabbondanza di informazioni può…
    PROGETTI E FUTUROIN EVIDENZA
    2 Marzo 2023

    Prevenzione e benessere: un approccio olistico al concetto di salute

    Il concetto di salute si è evoluto sostando il suo focus sempre più sulla prevenzione, prima ancora che sulla cura della malattia. Siamo in grado di sapere quali sono i comportamenti da porre in essere per riuscire ad anticipare eventuali…
    PROGETTI E FUTUROIN EVIDENZA
    23 Febbraio 2023

    Longevità e invecchiamento: i consigli per mantenersi giovani a ogni età

    Nonostante sull’età cronologica non possiamo fare nulla, la buona notizia è che possiamo riuscire a migliorare la nostra età biologica. Attraverso sane abitudini e comportamenti corretti possiamo mantenerci giovani il più a lungo possibile nelle varie fasi della vita.