Skip to main content
Condividi:

FURTI IN ABITAZIONE: LA SICUREZZA DELLA TUA CASA

PRONTO PER LE VACANZE? NON DIMENTICARTI DELLA TUA CASA

Le vacanze estive sono il momento ideale per liberarsi dallo stress accumulato, staccare dal lavoro e fare una pausa dalla frenesia della vita cittadina. È un periodo in cui si desidera un relax completo senza preoccupazioni. Che tu stia progettando un viaggio in una località balneare, una fuga in montagna o un’avventura in una città straniera, l’obiettivo è sempre lo stesso: scappare dalla routine e ricaricare le batterie.

Ma hai pensato ai rischi che corri allontanandoti dalla tua abitazione per un breve o lungo periodo? Sebbene sia comprensibile volersi concentrare solo sull’aspetto positivo e divertente del viaggio, è altrettanto importante considerare le misure di sicurezza necessarie per la casa.

Dopotutto, il pensiero di un possibile furto o danno alla tua proprietà può facilmente rovinare il piacere del viaggio. Pertanto, prima di chiudere la porta di casa e avviarti verso la tua destinazione, assicurati di aver preso tutte le precauzioni necessarie! Ricorda, la pace della mente che si ottiene sapendo che la tua abitazione è sicura può rendere le tue vacanze ancora più rilassanti e piacevoli.

In questo articolo andremo a vedere come proteggere la tua casa dai ladri per partire sereno.

Le statistiche parlano chiaro: molte case vengono derubate proprio durante la pausa estiva, quando la maggior parte degli inquilini del palazzo è andata via e i ladri possono agire indisturbati.

Secondo la classifica dei furti in abitazione rilasciata da Il Sole 24 Ore per il 2022, le principali città siciliane sono presenti al 47° e 59° posto, rispettivamente Trapani e Siracusa, al 80° posto Catania e in 93° posizione, il capoluogo Palermo. 

Nonostante i dati siano confortanti, in realtà si tratta di numeri alti e dipendenti anche dalle denunce esposte in relazione ai reati.

A rafforzare l’idea che i ladri siano inclini a irrompere nelle abitazioni temporaneamente non abitate, vengono in aiuto anche le fonti Istat. In Sicilia, infatti, durante il periodo di lockdown dovuto alla pandemia di Covid-19, il dato che ha sensibilmente visto una decrescita è proprio quello relativo ai furti in abitazione.

HAI MAI VISTO UNO DI QUESTI SIMBOLI ALLA TUA PORTA?

Potrebbero essere dei simboli lasciati da malintenzionati!

La “segnaletica dei ladri” è usata per marcare le case per vari scopi, come indicare se una casa è facile da derubare, se è abitata o meno, o se ci sono persone anziane o donne sole. Se dovessi riscontrare qualcuno di questi segnali nei pressi della tua abitazione contatta le autorità locali per fare una segnalazione.

COSA FARE PER EVITARE I FURTI IN CASA?

Se la tua abitazione si trova a un piano basso o addirittura al pianterreno, potresti correre il rischio di essere soggetto all’intrusione dei ladri.

Purtroppo i ladri sono abili anche ad accedere all’interno della tua casa non solo attraverso la porta, ma passando attraverso finestre e balconi.

Inoltre, ricorda: una casa non sorvegliata è come un invito al furto.

Attenzione anche all’online. L’utilizzo dei social network è diventato una parte fondamentale della nostra vita quotidiana. Ci permette di condividere i nostri interessi e attività, di restare in contatto con le persone lontane, di fare nuove amicizie o semplicemente di rimanere aggiornati sulle notizie del giorno.

Tuttavia, la nostra abitudine di essere attivi sui social network può farci trascurare i rischi che derivano dal condividere costantemente dettagli della nostra vita privata.

Quante volte abbiamo scattato una bella foto e l’abbiamo pubblicata subito? Magari aggiungendo geolocalizzazione e tag delle persone con noi, senza preoccuparci delle informazioni che stavamo rivelando sui nostri movimenti?

Recentemente, sono sempre più frequenti i casi di celebrità nel mondo dello spettacolo, del cinema e della musica che hanno subito furti nelle loro case a seguito di un post su Facebook o una storia su Instagram.

I 6 CONSIGLI PER METTERE IN SICUREZZA LA TUA CASA

 

Ecco allora cosa puoi fare per evitare che la tua abitazione venga derubata a causa di qualche leggerezza:

  1. se l’architettura del palazzo o della villa consentono di arrampicarsi con facilità fino al tuo piano e agli accessi della tua abitazione, allora vorrai ricordarti di serrare le finestre quando ti allontani da casa o vai a dormire;
  2. i rapporti di buon vicinato sono importanti: quando sei assente, i tuoi vicini possono segnalarti tempestivamente rumori anomali o eventuali infrazioni;
  3. richiedi l’installazione di un allarme e di una porta blindata;
  4. dota la porta di accesso all’abitazione di serramenti anti chiave bulgara, il passe-partout più utilizzato dai ladri;
  5. vetri e infissi blindati non sono un eccesso di sicurezza, ma un divieto d’entrata;
  6. utilizza la tecnologia più avanzata per installare a casa i sensori di movimento: potrai tenere la situazione sotto controllo tramite un’app anche a distanza.

CONTATTACI. ABBIAMO TANTE SOLUZIONI PER PROTEGGERE LA TUA CASA IN TUA ASSENZA. APPROFONDIAMO INSIEME

    Vi contatto per:

    L'informativa Privacy Policy al trattamento dei miei dati personali per finalità quali invio di informazioni di carattere promozionale e commerciale, a mezzo posta o telefono e/o mediante comunicazioni elettroniche quali e-mail, fax, messaggi del tipo Sms o Mms o con altri sistemi automatizzati in futuro implementati, relative a nuove offerte di prodotti o servizi proposti da FAVARA GEBBIA ADRAGNA ASSICURAZIONI S.N.C.


    POST COLLEGATI

    TUTELA E PATRIMONIO
    27 Settembre 2023

    Calamità naturali: in Italia elevata esposizione ma scarsa tutela

    È allarmante la crescita degli eventi meteorologici estremi. Nell’ultimo decennio gli eventi meteorologici estremi in Italia, tra cui piogge intense, grandine e trombe d’aria, sono più che quadruplicati, passando da 348 eventi nel 2011 a 1.602 nel 2021. In totale, tra il 2013 e il…
    TUTELA E PATRIMONIO
    4 Giugno 2023

    6 Consigli per una casa a Prova di Ladro

    Le vacanze estive sono il momento ideale per liberarsi dallo stress accumulato, staccare dal lavoro e fare una pausa dalla frenesia della vita cittadina. È un periodo in cui si desidera un relax completo senza preoccupazioni. Che tu stia progettando…
    UN PERCORSO APERTO AL FUTUROPROGETTI E FUTUROIN EVIDENZA
    14 Aprile 2023

    Benessere della pelle: l’importanza della prevenzione

    Il benessere della pelle è un aspetto fondamentale della salute e della bellezza. Prendersi cura della pelle e prevenire i danni causati da fattori esterni, come il sole e l'inquinamento, è essenziale per mantenere una pelle sana, luminosa e giovane.
    PROGETTI E FUTUROIN EVIDENZA
    30 Marzo 2023

    Per le future mamme: tutto quello che c’è da sapere

    La gravidanza è un momento in cui i futuri genitori vengono bombardati da un'enorme quantità di informazioni: si trovano consigli da molte fonti, tra cui libri, riviste, siti web, forum ed esperti di ogni tipo. Questa sovrabbondanza di informazioni può…
    PROGETTI E FUTUROIN EVIDENZA
    2 Marzo 2023

    Prevenzione e benessere: un approccio olistico al concetto di salute

    Il concetto di salute si è evoluto sostando il suo focus sempre più sulla prevenzione, prima ancora che sulla cura della malattia. Siamo in grado di sapere quali sono i comportamenti da porre in essere per riuscire ad anticipare eventuali…
    PROGETTI E FUTUROIN EVIDENZA
    23 Febbraio 2023

    Longevità e invecchiamento: i consigli per mantenersi giovani a ogni età

    Nonostante sull’età cronologica non possiamo fare nulla, la buona notizia è che possiamo riuscire a migliorare la nostra età biologica. Attraverso sane abitudini e comportamenti corretti possiamo mantenerci giovani il più a lungo possibile nelle varie fasi della vita.